Martusciello: “Sarri? Può anche andare in panchina”

0
734

Giovanni Martusciello si è presentato stamane in conferenza per analizzare il big match di domani tra Juventus e Napoli.

Il vice di Sarri, è stato chiaro:

“Ancelotti è un grande allenatore. Siamo curiosi di vedere come risponderà la squadra domani, davanti al proprio pubblico alla prima in casa. È un match clou e siamo motivati a fare non bene, benissimo”.

Sulle condizioni di salute di Sarri dice: “È sempre stato presente in Continassa, sta bene, deve ultimare dei test nel pomeriggio e vediamo se riesce a esserci domani”.

Sarri, dunque può andare in panchina in Juve-Napoli. Giovanni Martusciello, il suo vice, lo dice nella conferenza stampa della vigilia ed è una sorpresa!

“Può anche andare in panchina, io me lo auguro”. E ancora: “Se per forza maggiore non ci potrà essere, agiremo di conseguenza”.

Martusciello ha poi parlato di mercato:

È una rottura di scatole non solo per noi, ma per tutti in Italia. Ci sono giocatori al centro delle notizie che con la testa non sono pienamente sull’impegno di domani sera”.

“Vedremo nell’ultimo allenamento chi scegliere per la formazione titolare: abbiamo bisogno di certezze”.

A proposito di Gonzalo Higuain, l’allenatore bianconero ha detto:

Mi ha fatto una buonissima impressione. È un giocatore forte, importante, un campione assoluto, che conosce bene i meccanismi di un sistema di gioco nel quale si è trovato bene già in passato”.

E poi tornando agli avversari, Martusciello dice:

Il Napoli è un’ottima squadra, allenata bene da Ancelotti. Anche se arriva a inizio campionato, è un match importantissimo e siamo motivati a fare bene, anzi, benissimo”.

Infine,“sarà un impegno importante, si dovrà andare incontro a delle certezze che verranno valutate nell’arco della giornata. Domani bisogna essere perfetti nelle scelte, poi si può anche sbagliare”. Queste le parole del vice di Sarri.

Fonte: Tuttosport.com – La Gazzetta dello Sport