Icardi fa causa all’Inter

0
81

Mauro Icardi fa causa all’Inter.

La notizia che turba tutto l’ambiente nerazzurro arriva proprio nella giornata in cui Beppe Marotta rassicurava i media circa l’esito positivo delle trattative di mercato attorno a Maurito.

Sembrava, dalle parole dell’AD dell’Inter, che ci fosse un’apertura dell’attaccante alla cessione al Monaco, invece – come scrive la Gazzetta dello Sport sul proprio sito web – “ l’ex capitano ha deciso di fare un passo molto forte contro il club”.

“L’argentino, fuori dal progetto tecnico nerazzurro da luglio, è passato alle vie legali. Sul tavolo dell’Inter è arrivata innanzitutto la richiesta di reintegro immediato in squadra”, si legge sulla Gazzetta.

L’attaccante si è rivolto al collegio arbitrale.

“Mauro chiede di poter svolgere tutto l’allenamento, visto che dal ritiro di Lugano lavora con i compagni e Antonio Conte sino alla parte tattica, dalla quale è sempre rimasto escluso”.

Non solo – prosegue la Gazza: “Icardi chiede un risarcimento danni quantificato in un milione e mezzo di euro”.

Nessuno a quanto pare, all’Inter si aspettava una mossa del genere.

La Gazzetta dello Sport racconta di un “Inter rimasta sorpresa, anche perché in queste settimane il club è sempre rimasto dentro le regole proprio per evitare che Icardi potesse avere le carte per fare causa ai nerazzurri”.

“Il fatto che Mauro abbia sempre parlato di amore per l’Inter e per i suoi colori ha spiazzato la dirigenza, che ora si trova a dover gestire un’altra grana di non poco conto”, conclude La Rosea.