Champions League : La Juve ha già 60 milioni in tasca

0
1540

Champions League e Juventus, comunque vada sarà un successo, verrebbe da dire, quanto meno sotto il profilo economico.

Tuttosport, stamane in edicola, tra le sue colonne riporta alcuni dati finanziari legati agli introiti derivanti dalla Champions League per i club, e scrive:

“Prima ancora di conoscere gli avversari della fase a gironi di Champions la Juventus si è già garantita quasi 60 milioni di ricavi dall’Uefa”.

Nel dettaglio si tratta di “premi sicuri in base alla partecipazione ai gruppi (15,2), al ranking storico e al minimo del market pool (quello effettivo viene calcolato soltanto nell’ottobre della stagione successiva)”, scrive ancora il quotidiano sportivo torinese.

“Ma l’obiettivo – rassicura Tuttosport – che va di pari passo con quello sportivo, è ovviamente quello di incassare oltre cento milioni, il ché significherebbe vincere la Coppa o comunque andarci molto vicino, come è accaduto proprio ai bianconeri nel 2017, con la finale persa a Cardiff contro il Real Madrid, quando ha guadagnato 110,7 milioni”.

Tuttosport riporta numeri precisi: “L’Uefa premia la vittoria nel girone con 2,7ML mentre il pareggio viene pagato 900mila euro”.

“Più una squadra va avanti nel cammino europeo più aumenta il monte premio: 9,5ML per l’accesso agli ottavi, 10,5ML per i quarti e per la semifinale, 15 per disputare la finale, 19ML se si alza la Coppa dalle grandi orecchie”.

L’Uefa grazie a questo meccanismo in vigore da quando ha debuttato la Champions in sostituzione della Coppa dei Campioni permette alle squadre partecipanti di arricchirsi.

Ecco la la classifica sui premi distribuiti dal 1992-93:

A comandare è il Real Madrid (sette titoli dal 1992-93), con incassi per 862,4 milioni.

Segue il Bayern Monaco (due vittorie) con incassi per 827,8 milioni. Chiude il podio il Barcellona, che ha trionfato 4 volte dal 1992, con 810,4 milioni di ricavi.

Al quarto posto la Juventus: una sola vittoria, nel 1996 ma ben cinque finali perse che hanno fatto si che la Juventus incassasse quasi 780 milioni.

Tra le altre italiane, troviamo la Roma, al nono posto (446,8 milioni), il Milan all’undicesimo gradino (412,1 milioni) e l’Inter, sedicesimo, con incassi che sfiorano i 330 milioni.