Sarri: Atteso un nuovo consulto che potrebbe rimetterlo in gioco

0
820

Maurizio Sarri non si arrende.

È quanto afferma stamane il quotidiano di Napoli “Il Mattino”, che tra le sue colonne scrive che “Sarri non perde l’orientamento, sia pure travolto da una polmonite che non gli consente di fare quello che vuole fare”.

E allora il quotidiano campano ipotizza addirittura che il nuovo tecnico bianconero possa presentarsi regolarmente in panchina nel big match che vedrà impegnata la Juventus contro il Napoli:

“Sarà un’altra settimana particolare”. Sarri “ha vinto a Parma e se la gode, anche se ha preso sonno solo all’alba, dopo aver rivisto altre due volte il match dei bianconeri al Tardini e trovato il tempo pure per guardare la gara tra Fiorentina e Napoli che saranno, peraltro, le prossime avversarie in campionato dei bianconeri”, si legge su “Il Mattino”.

Sarri “sa già che è una settimana speciale: per la sua Juve è l’esordio stagionale in casa, contro la rivale per lo scudetto che è, guarda caso, la sua squadra del cuore”.

“E in tutto questo non sa ancora se potrà essere in panchina oppure no. Certo, c’è il comunicato che dice che sarà assente”.

“Ma in cuor suo è convinto che ci possa essere un colpo di teatro, perché a metà settimana è atteso da un nuovo consulto che potrebbe rimetterlo in gioco”, scrive ancora il quotidiano campano.