Mercato Napoli: Arriva lo schiaffo di James Rodriguez

0
155

Ieri, il Santiago Bernabeu ha riabbracciato e osannato il ritorno a casa madre di James Rodriguez.

Il talento colombiano è stato per un’ora in campo spegnendo forse definitivamente le speranze, già ridotte all’osso, di vedere James alla corte di Carlo Ancelotti.

Il tecnico emiliano sperava di riabbracciare il colombiano dopo averlo allenato quattro anni fa in Spagna e in Baviera nell’ultimo biennio.


Zinedine Zidane l’ha lanciato addirittura titolare contro il Valladolid e James ha commentato la sfida a fine partita con queste parole.

«Dopo tanto tempo sono tornato a giocare al Bernabeu», ha scritto il colombiano. «È stata una sensazione unica. Grazie ai tifosi per l’affetto mostrato, continueremo a lavorare per migliorare».

Parole che sanno di addio al Napoli e che sembrerebbero giurare amore eterno verso i blancos.

Per mesi James era stato il sogno di mercato del Napoli e dei suoi tifosi.

Ma dopo la presenza in campo di ieri, pare proprio che il Real abbia tutta l’intenzione di tenere James a rinforzo del proprio reparto d’attacco.