Accardi sulla vicenda Icardi: “Una barzelletta”

0
75

Il noto procuratore sportivo palermitano, Beppe Accardi, intervistato da Radio Sportiva, ha commentato la spinosa vicenda di Mauro Icardi all’Inter:

“L’unica alternativa oggi è il Napoli, ma se è vero che la sua intenzione è quella di non andare lì, allora assisteremo ad una barzelletta, perché questo è diventata la vicenda.

Nessuna società può svalutare il proprio capitale, solo un trasferimento può sistemare la questione.

Mai creduto all’ipotesi Juventus per lui. Non tanto per il valore del giocatore, quanto per le problematiche che l’ambiente bianconero sopporterebbe.

Alla fine il problema non è Icardi, ma Wanda Nara e tutte le squadre hanno paura di prendere l’argentino per i possibili problemi collaterali.

Se il problema persiste alla fine Icardi sarà ceduto in prestito l’ultimo giorno di mercato“.