spot_img
spot_img
sabato, Febbraio 24, 2024

Criscitiello su Icardi: “Se domani decidesse di divorziare, sarebbe reintegrato in rosa?”

Il giornalista Michele Criscitiello, nel suo editoriale per tuttomercatoweb.com ha commentato anche la spinosa vicenda tra Mauro Icardi e l’Inter.

Le parole di Criscitiello:

“Nel caso del giornalismo sportivo italiano la sconfitta è il giallo irrisolto di Mauro Icardi. Mai abbiamo saputo, con certezza, cosa sia realmente accaduto tra l’attaccante argentino e l’Inter.

Dalla esclusione alla fascia di capitano tolta nel bel mezzo della stagione, fino al “lui assolutamente no” di Antonio Conte al suo arrivo.

L’Inter cerca un attaccante ma se davvero volesse fare il colpo da scudetto, il vero acquisto lo avrebbe in casa: Mauro Icardi in coppia con Lukaku.

Due numeri 9 che non fanno 18 ma 90… la paura.

Immaginate una mezzala strutturata nel centrocampo di Conte, con la difesa che si ritrova e un attacco composto da Icardi e Lukaku cosa potrebbe fare quest’anno l’Inter. Assurdo che non si possa risolvere il problema tra l’argentino e il club.

Sarebbe davvero da capire cosa sia successo per metterci l’anima in pace, altrimenti non capiremo mai come non si possa provare a ricucire un rapporto che tra l’altro si è rotto con il precedente allenatore e l’attuale Direttore si è ritrovato con il casino già in corso.

A maggior ragione che, adesso, è andato via anche Perisic, sulla carta nemico principale di Icardi.

Premesso e ribadito che mai nessuno ha messo in discussione il valore del calciatore ma solo gli atteggiamenti più della moglie/agente che suoi.

Domanda e provocazione: se domani Icardi decidesse di divorziare, sarebbe reintegrato in rosa?

- Advertisement -