Chirico: “Situazione esuberi Juve preoccupante”

0
366

Marcello Chirico, volto noto di 7Gold, è ancora preoccupato per la nuova stagione che si appresta a vivere la Juventus di Maurizio Sarri.

Nel suo articolo per Il Bianconero, il giornalista tifoso della Juve manifesta così le sue perplessità:

Maurizio Sarri un po’ preoccupato lo è in vista dell’inizio del campionato”, esordisce Chirico.

Perché ancora non sa se la rosa giocatori a sua disposizione sarà quella definitiva, oppure ci saranno ancora delle partenze e dei nuovi arrivi”.

“Una cosa, però, l’ha capita e l’ha detta: ci sono 6 esuberi.…Poi, ha voglia Paratici ha dire invece che la parola esuberi non esiste nel vocabolario della Continassa, e che va tutto bene così, però l’aver provato a piazzare qualche settimana fa , pure in un colpo solo, Dybala, Mandzukic e Matuidi allo United sta proprio a dimostrare il contrario….”

“Che la Juventus abbia necessità di fare un minimo di cassa per sistemare il bilancio, è ormai un segreto di Pulcinella”.

“Non dovesse riuscirci in questa sessione di mercato estiva, in quella del 2020 sarà costretta a fare cessioni eccellenti e plusvalenze pesanti, sempre che nei prossimi 9 mesi il marketing non dia una bella mano e il fatturato non aumenti ancora (e non è detto che ciò non accada)…

Sarri non esita a definire imbarazzante la situazione degli esuberi venutasi a creare in rosa, e rimasta tutt’ora irrisolta, vuoi anche perché non vuol partire nessuno….”

“Tutte situazioni non facili. Ecco perché Sarri spera ancora che, da qui al 2 settembre, Paratici gliele risolva, sollevandolo da questo scomodo impiccio”.