La sentenza di Cassano: “Stavolta lo scudetto lo vince l’Inter”

0
186

L’ex talento del calcio italiano, Antonio Cassano, in un’intervista rilasciata a Sportweek ha commentato la sua nuova vita, dopo aver dato l’addio al calcio un anno fa.

Una vita diversa, fatta di altri impegni che lo rende felice, anche se difficilmente riesce a stare lontano dal calcio:

“Perciò ho deciso di iscrivermi al corso per direttore sportivo che inizia a settembre”, ha dichiarato FantAntonio.

Cassano ha poi rivelato di detestare il Var e di sentirsi annoiato dal calcio italiano: “Perché c’è poca qualità, l’unico che mi si avvicina è Insigne, preferendo ammirare il Manchester City e il Barcellona.

L’ex nerazzurro ha poi commentato la sfida per lo Scudetto, sulla quale sembra proprio avere pochi dubbi e ha fatto un pronostico:

Stavolta lo scudetto lo vince l’Inter davanti alla Juventus e al Napoli, perché con l’arrivo di Conte il gap è annullato”.