spot_img
spot_img
domenica, Giugno 16, 2024

L’allarme di Pavan: “Juve, rischio svendita”

spot_imgspot_img

Il giornalista bianconero Massimo Pavan, su tuttojuve.com, ha commentato la situazione della Juventus in merito al mercato in uscita, che rischia di rivelarsi poco vantaggioso dal punto di vista economico, rispetto alle aspettative.

Le parole di Pavan:

“Il rischio c’è ed è estremamente concreto, la Juventus rischia di dover svendere alcuni calciatori, per la logica del bilancio ed anche perché prima non si è riusciti a piazzarli.

Ecco, quindi, che Khedira potrebbe essere lasciato libero con buonuscita, quando senza un rinnovo poteva andare via a zero.

Cancelo, rispetto alla valutazione di sessanta milioni, è andato via per trenta milioni più Danilo, praticamente senza minusvalenze e solo se Danilo si dimostrerà valido, allora si potrà parlare di operazione fortunata.

Kean si è liberato per trenta milioni, ottima operazione, ma anche in questo caso il rischio che si rivaluti c’è.

Infine, il caso più eclatante che riguarda Paulo Dybala, si sentono cifre tra i 60 ed i 70 milioni, ottimi valori ma lontani dai 90-100 che riteniamo essere il valore di mercato, vedendo gli altri calciatori sul mercato.

A Torino sanno benissimo quali giocatori bisogna vendere e quali no, ma non si capisce perché Lukaku valga 80 milioni dopo un anno anonimo e fuori rosa e Dybala, che comunque il suo l’ha fatto, abbia una valutazione così ballerina.

Joao Felix per esempio è stato valutato oltre 100 milioni dopo un solo anno di livello.

Il rischio che si svenda il patrimonio per accelerare una vendita c’è, una situazione che alla lunga potrebbe penalizzare i bianconeri che in questa sessione di mercato stanno vendendo o hanno venduto quasi tutti i giocatori con mercato.

A Torino sanno benissimo cosa fare, vedremo alla fine quali saranno i prezzi finali e se ci sarà o no, la famosa svendita“.

- Advertisement -