Il Giornale: “La Juve smonta l’attacco per CR7”

0
377

Terminator Ronaldo fa fuori tutto l’attacco della sua Signora”, titola Il Giornale stamane in edicola.

Con Moise Kean ufficializzato all’Everton, Dybala a un passo dal Manchester United e Mandzukic e Higuain alla porta, oramai è chiaro l’obbiettivo della Juventus: esaltare la potenza di CR7.

Domenico Latagliata, giornalista appunto del Il Giornale spiega:

Tutto ruota intorno a CR7. E del resto non potrebbe essere altrimenti, visto che la Juventus si è legata mani e piedi al portoghese”, scrive.

“Il fatto è che, per esaltarne il modo di giocare e per sperare di vincere davvero questa benedetta Champions League, la Signora ha deciso di smontare tutto il proprio reparto d’attacco”.

“Certo, – prosegue il giornalista – anche le esigenze delle casse bianconere hanno avuto (e avranno) il loro peso, dal momento che i 40 milioni mal contati incassati dalla vendita di Kean all’Everton determineranno una plusvalenza mica male”.

“E altrettanto – se l’operazione andrà in porto – farà la partenza di Dybala”, prosegue il giornalista.

“È però un fatto che il modo in cui si sta muovendo Paratici ruota tutto intorno alle esigenze di sua maestà Cristiano Ronaldo: che va esaltato, coccolato, protetto”.

Scrive ancora Domenico Latagliata: “Nessuno gli chiederà di fare troppi sforzi in fase difensiva, a patto che in attacco faccia poi la differenza”.

«Giocherà partendo largo a sinistra, nella sua posizione preferita», ha subito fatto sapere Sarri.

“Immaginando poi ovviamente che il Fenomeno punti dritto alla porta per segnare carrettate di gol: «Mi piacerebbe aiutarlo a stabilire qualche altro record, significherebbe che anche io ho contribuito un minimo a fargli scrivere qualche altra pagina della storia del calcio»“.

“Ci sarebbe Higuain, certo: che con Sarri si è trovato a meraviglia a Napoli, ma con il quale Ronaldo non è proprio andato a nozze ai tempi del Real. Insomma: trovargli un partner che ne esalti le caratteristiche non è impresa facile e comunque, alla fine, la scelta è caduta su Lukaku”.

Fonte: Il Giornale