Sarri e CR7 supportano la permanenza di Higuain alla Juve

0
893

Gonzalo Higuain non ha ancora risolto il rebus relativo alla squadra in cui giocherà la prossima stagione calcistica.

Il Pipita resta al centro delle voci di mercato, in bilico soprattutto tra Juventus e Roma, ma non sono da escludere altre destinazioni last minute.

L’attaccante argentino come ormai noto, vorrebbe restare alla Juventus, allettato dalla possibilità di vincere non solo lo scudetto ma anche la Champions League. Dopo un anno lontano da Torino il Pipita vuole riprendersi la squadra bianconera e convincere i tifosi che già lo amano.

La destinazione Roma non lo ha mai convinto, ancor di più per il fatto che si tratta di una squadra in ricostruzione e che difficilmente potrà lottare già da quest’anno per obiettivi importanti.

Se la dirigenza juventina potrebbe comunque voler vendere Higuain per cercare di fare cassa, il Pipita ha però, secondo il Corriere dello Sport, due alleati importanti.

infatti, il centravanti argentino classe 1987 avrebbe l’appoggio di Sarri e di Cristiano Ronaldo, che sarebbero felici di vederlo restare a Torino, con il tecnico bianconero che sarebbe più propenso a cedere Mandzukic in caso di arrivo di Lukaku.

Per quanto riguarda Cristiano Ronaldo, ha avuto il Pipita già come compagno al Real Madrid, prima che Gonzalo venisse ceduto al Napoli, e anche nelle amichevoli hanno dimostrato di avere un buon affiatamento essendo due giocatori molto tecnici.

Sarri invece è stato l’artefice della rinascita del Pipita, con lui Gonzalo ha segnato 36 gol in Serie A stabilendo il record, e non avrebbe dubbi nello scegliere tra lui e Mario Mandzukic che invece è sempre stato il pupillo di Max Allegri.

Per Gonzalo quindi futuro ancora in certo in attesa di capire la decisione finale della società che nel frattempo ha già raggiunto un potenziale accordo con la Roma di 9 milioni per il prestito oneroso più obbligo di riscatto a 27 milioni.