Taggart (K-Team) attacca la Juventus: “È più facile giocare contro di loro che in Corea”

0
154

La Juventus ha concluso la tourneè asiatica sfidando la selezione locale coreana del K-Team.

La selezione coreana era appunto formata da giocatori militanti nel campionato locale, ed ha strappato alla Juventus di Sarri uno spettacolare 3-3, dopo essere stati addirittura in vantaggio per 3-1.

Uno dei goal dei coreani è stato segnato da Adam Taggart, semisconosciuto attaccante australiano.

La punta della nazionale australiana ha parlato in esclusiva ai microfoni di Goal, lanciando una frecciata ai colleghi difensori bianconeri (al momento della sua rete in campo c’erano De Ligt e Rugani).

“A essere onesto, mi è sembrato più facile giocare contro la Juventus che in Corea.”

“Qui non appena hai la palla vedi attorno a te tre persone in pressing per recuperarla, contro le formazioni europee è tutto un po’ più tranquillo sotto questo aspetto, c’è più tempo per prendere una decisione”.