Bargiggia punzecchia il Napoli per l’affare sfumato Pepé: “Perso del tempo prezioso”

0
523

Grande delusione per il Napoli, beffato sul finale dall’Arsenal, destinazione preferita e scelta da Pepè.

Un’illusione che per giorni ha entusiasmato i tifosi azzurri, che già immaginavano l’attaccante ivoriano in campo al San Paolo.

Troppa la differenza tra quanto offerto dal Napoli, 4 milioni a stagione compresi bonus, e i 6 milioni dell’Arsenal.

Un sogno sfumato che ha amareggiato il presidente De Laurentiis, Ancelotti ma ancora di più i tifosi.

Al coro di commenti sul mancato arrivo dell’ivoriano, si è aggiunto anche il giornalista di Sport Mediaset, Paolo Bargiggia, in polemica con il Napoli per essersi lasciato sfuggire Pepè.

Su Twitter il giornalista ha commentato con ironia:

“Non sarà mica che il Napoli ha perso del tempo prezioso nel commentare un mio tweet anziché concentrarsi su Pepé?”

Il commento del giornalista fa riferimento ad un altro suo tweet in cui ha esternato un suo pensiero (poco lusinghiero) su Carlo Ancelotti, e per il quale aveva ricevuto risposta dagli azzurri:

“Più che giocatori, il Napoli dovrebbe prendere un allenatore che non sia a fine carriera come Ancelotti e che ancora allena per dare una mano alla sua lunga fila di collaboratori. Il gesto è encomiabile. Mi sbaglierò, ma ripeto quanto già scritto nella scorsa stagione”.

Insomma, anziché impegnare il tempo a rispondere sui social, sarebbe meglio lavorare sodo per cercare di portare a casa giocatori di livello e non perderli, come capitato con Pepè.