Mercato delle punte, parla Cassano: “Higuain meglio di Icardi”

0
221

Antonio Cassano è tornato a parlare, e come al solito ad esprimere il suo parere senza peli sulla lingua.

Questa volta Fantantonio, intervistato da Sky, si è concentrato sulle questioni attinenti alla finestra di calciomercato.

Noto tifoso interista, Cassano ha toccato tutti i punti caldi, partendo dall’operazione Lukaku:

“Personalmente non mi piace, a quelle cifre non lo prenderei mai. Parlo ovviamente da tifoso, ma al posto di Icardi prenderei Higuain. Alla Juventus è un peso e se fossi l’Inter fare uno scambio con Icardi”.

Il giocatore di Bari Vecchia si è poi espresso sul neo tecnico neroazzurro Antonio Conte:

E’ lui il vero top player di questa squadra. Grazie a lui l’Inter si potrà avvicinare alla Juventus e lottare per lo scudetto. Sarà un campionato interessante con Conte e Sarri, dispiace che sia andato via Allegri”.

L’ex fantasista, che in carriera ha vestito anche le maglie di Roma, Milan e Sampdoria, ha poi parlato a ruota libera dei giallorossi:

“Il problema più grande della Roma è Pallotta con Fienga e soprattutto Baldini, che non appare, ma decide sempre.”

“ Aveva in testa l’allontanamento di Totti fin dal suo ritorno e c’è riuscito, così come c’è riuscito con De Rossi. Ma queste persone non capiscono che la Roma non è solo loro, la Roma è la gente”.

Schieramento netto quindi quello di Cassano sopratutto sulla questione Higuain e Icardi.

Intanto il Pipita continua a collezionare presenze da titolare con la Juventus (l’ultima nell’amichevole appena conclusa contro il K-Team coreano).

Mauro invece è rimasto a Milano senza seguire l’Inter e Antonio Conte nella tourneè asiatica, e si allena a parte per tenersi in forma in vista dell’imminente stagione, pur non sapendo ancora quale maglia vestirà.

Entrambi dovranno attendere almeno questa settimana, che si appresta essere cruciale e focosa, per la decisione del loro futuro.