Vocalelli: “Higuain centravanti ideale per la Juve”

0
382

Alessandro Vocalelli è intervenuto sulle frequenze di Radio Radio.

Il giornalista ha detto la sua sulle vicende di mercato che vedono coinvolte Juve e Roma in merito al valzer delle punte che ha ricadute importanti anche sull’Inter.

Discutere Higuain è impossibile, ma non capisco perché fare tutti questi sacrifici per convincerlo a venire a Roma”.

Non capisco perché tutti questi sacrifici non siano stati fatti per convincere Dzeko a restare”.

Higuain è un grande centravanti, ma è molto competitivo. Alla Juve si deve guadagnare posizione e sta dando l’anima, l’anno scorso al Milan – una squadra non molto competitiva – si è un po’ lasciato andare”.

Perché bisogna spendere 36 milioni più ingaggio per Higuain senza fare un’offerta a Dzeko?”

Con quei soldi allora andrei su un giovane come Kean. Higuain è il centravanti ideale per la Juve, Dzeko è il centravanti ideale per la Roma”, dice Vocalelli.

E ancora: “Non capisco perché spostarli. La Juve vuole vendere Higuain perché ha l’occasione irripetibile di comprare un grande centravanti giovane come Icardi a un prezzo ribassato. E la Juve agevola la Roma per avere Zaniolo”, conclude il giornalista.