Pjanic, carico: “Il mio sogno è vincere la Champions e farò di tutto per vincerla”

0
58

Il centrocampista bianconero, Miralem Pjanic, giunto alla sua quarta stagione alla Juventus, intervistato da TuttoSport ha parlato della nuova squadra allestita da Maurizio Sarri, in previsione dell’attesissimo campionato ormai alle porte:

“I primi giorni con Sarri sono stati molto intensi, differenti nel modo di lavorare rispetto a prima”.

Ci stiamo conoscendo e stiamo capendo cosa ci chiede il tecnico. E siamo molto aperti alle cose che vuole che facciamo”.

Sarri è un allenatore molto preparato, si sa e si vede. Con lui ci divertiamo“.

“L’importante ora è innanzitutto capire bene quello che vuole esattamente: giorno dopo giorno la squadra sta provando a produrre ciò che chiede“.

“Spesso Sarri ci divide in parte difensiva ed offensiva. Ci fa lavorare separati“.

“È un percorso di crescita che richiede tempo, ma sta andando molto bene“.

Pjanic ha poi parlato del suo ruolo all’interno della nuova squadra di Sarri:

“Il mio ruolo, la mia posizione è importante per il tecnico. Questo mi piacerà sicuramente perché ho visto il suo calcio, ho visto che toccherò sicuramente tanti palloni“.

“Ma, come ha detto lui, tutti dovremo capire come muoverci intorno, perché gli avversari sono preparati, sapranno molto bene come giochiamo”.

“Sono molto contento, ho una grande voglia di iniziare e fare una grande stagione“.

“Sono molto felice di restare a Torino: mi piace la città e mi piace questo club fantastico in cui gioco. Non c’era motivo di pensare di andare altrove“.

Il mio sogno è vincere la Champions e farò di tutto per vincerla. Quest’anno e negli anni in cui sarò qui”.

Pjanic ha poi concluso facendo un commento sul fenomeno portoghese Ronaldo e sul nuovo acquisto, il difensore de Ligt:

Ronaldo è sempre molto motivato, a disposizione. Si diverte, scherza come sa fare, ma resta concentrato sul suo lavoro. È il giocatore più forte che abbiamo, dovremo metterlo nelle condizioni di fare un’altra grande stagione per vincere insieme”.

De Ligt è un grande giocatore. Farà sicuramente bene alla Juve, ha mostrato carattere. È un valore aggiunto per la nostra squadra”.