spot_img
spot_img
lunedì, Giugno 17, 2024

Bernardeschi dopo il Tottenham: “L’importante era fare quello che voleva Sarri”

spot_imgspot_img

Si è conclusa la prima uscita stagionale della nuova Juventus di Maurizio Sarri.

I bianconeri hanno perso per 3-2 contro il Tottenham dimostrando comunque un buon piglio contro una squadra più avanti nella preparazione.

A fine partita ha parlato oltre al mister Sarri anche Federico Bernardseschi, intercettato dai microfoni di Sportitalia.

“Era importante mettere minuti nelle gambe e fare una buona partita, abbiamo fatto bene quello che il mister ci chiedeva, soprattutto nel secondo tempo. Sono gare difficili, devi trovare la condizione, fare il nostro calcio, sono gare che servono per entrare in condizione”.

Per Bernardeschi buona prova, in una stagione che con l’arrivo di mister Sarri dovrebbe portarlo alla consacrazione anche in vista degli europei a fine stagione.

- Advertisement -