La curiosità: Matthijs de Ligt, un predestinato bianconero

0
5078

L’arrivo a Torino di uno degli attaccanti tra i più forti al mondo, ha riacceso la passione dei tifosi bianconeri, così come avvenuto esattamente un anno fa per l’arrivo del campione portoghese Cristiano Ronaldo.

Quello stesso Ronaldo che è stato determinante per trattativa, e ha intrigato il giovane capitano dell’Ajax con il suo invito a raggiungerlo a Torino, in occasione della finale della Nations League.

La Juventus si è aggiudicata il giovane talento olandese per 75 milioni di euro corrisposti all’Ajax e 12 milioni netti a stagione al giocatore per i prossimi 5 anni.

Sottoposto alle visite mediche di rito, per lui previsto lo stesso numero di maglia che ha indossato all’Ajax, la numero 4.

Molta la curiosità attorno al nuovo acquisto bianconero, così come è curiosa una foto che circola in questi giorni in rete, che riprende un momento di 9 anni fa, che ha come protagonista un de Ligt ancora bambino, accompagnato dal bianconero Claudio Marchisio.

L’occasione è la partita del 2010 di Europa League tra Ajax e Juventus, e in quell’occasione un Mattijs de Ligt di 10 anni, posa a centrocampo accompagnato dal bianconero Claudio Marchisio.

Per de Ligt un futuro bianconero previsto già da allora.