La rinuncia di Wanda Nara per tentare di rilanciare Icardi

0
1303

Quello tra l’Inter e il suo ex capitano Mauro Icardi è un periodo alquanto turbolento, per via di una situazione particolarmente intricata, venutasi a creare nel corso dei mesi e ora diventata irreversibile.

L’argentino, che era partito in ritiro con la squadra a Lugano, è stato poi rispedito a Milano da Antonio Conte, perché potesse seguire un allenamento individuale, insieme ad un preparatore atletico ed un fisioterapista, messi a disposizione della società nerazzurra.

Azione necessaria per consentirgli di recuperare al più presto la perfetta forma fisica, visto che Icardi è risultato tra i peggiori nei test fisici eseguiti nei primi giorni del ritiro.

Beppe Marotta è impegnato già da tempo in trattative che possano portare ad una soluzione e permettere alla società nerazzurra di risolvere al più presto la grana Icardi, che dura ormai da troppi mesi.

Una situazione di stallo che non accenna a sbloccarsi, tra le corteggiatrici Juventus e Napoli che hanno scelto la strategia dell’attesa, per tentare di portarsi a casa l’argentino al prezzo più vantaggioso possibile.

Proseguono le trattative con il Napoli in prima fila, soluzione preferita anche dall’Inter, che in questo modo eviterebbe di andare a rinforzare ulteriormente la corazzata Juve.

La trattativa con la Juve verte sempre su un eventuale scambio con l’argentino Paulo Dybala.

La Juve potrebbe far spazio ad Icardi prevedendo la partenza di Gonzalo Higuain e Mario Mandzukic, una rivoluzione per l’attacco guidato da Sarri.

E in un momento determinante per il futuro dell’argentino, anche la moglie-agente Wanda Nara tenta qualche mossa per rilanciare la carriera di Icardi.

Wanda Nara starebbe cercando di correre ai ripari e secondo quanto riportato dal settimanale Chi, la moglie-agente di Icardi starebbe pensando a qualche cambiamento per favorire le trattative.

La donna starebbe prendendo in considerazione la possibilità di cambiare vita e avrebbe già preso informazioni su eventuali scuole e asili per i figli a Torino.

Ma la decisione più importante di tutte sarebbe quella rinunciare al ruolo che l’ha negativamente esposta all’interno della trasmissione televisiva Tiki Taka, per evitare di commentare vicende relative a Icardi.

Commenti ritenuti spesso inopportuni, che nel corso dei mesi hanno generato i problemi che più hanno indisposto la dirigenza dell’Inter.