Juve, presentazione de Ligt da star: Ecco dove vederla

0
2375

Il sogno dei tifosi della Juventus diventa realtà: Matthijs De Ligt è un nuovo giocatore bianconero.

Il fortissimo difensore centrale olandese arriverà in serata a Torino per sostenere domani, mercoledì, le visite mediche di routine.

Limati gli ultimissimi dettagli con l’Ajax che dall’operazione riceverà circa 75 milioni di euro bonus compresi.

Non è stata ancora definita la data ufficiale della presentazione di Matthijs De Ligt, ma con ogni probabilità – in considerazione della partenza per la tournee asiatica fissata per venerdì 19 luglio – l’olandese sarà presentato alla stampa tra giovedì e venerdì.

E come si legge sul portale web Gol.com “il programma della giornata prevederà poi il solito copione riservato a tutti i nuovi acquisti della Juventus, con tour dello J Museum e visita al J Store con stampa simbolica della prima maglia”.

E ancora, scrive Gol: “La conferenza stampa di presentazione di Matthijs De Ligt alla Juventus sarà trasmessa in diretta attraverso i soliti canali”.

“In primis quelli ufficiali della Juventus: diretta in programma su Juventus TV e il canale Youtube ufficiale dei bianconeri”.

“La presentazione sarà trasmessa in tempo reale anche su Sky Sport 24″.

Già nella giornata di ieri, Marc Overmars, direttore degli affari sportivi dell’Ajax, aveva preso parola nel ritiro del club olandese a Bramberg am Wildskogel:

“Per il trasferimento di de Ligt alla Juventus siamo alle battute finali. Siamo in attesa delle ultime garanzie bancarie prima di confermare il trasferimento”.

Noi siamo molto rigidi su questo aspetto. Spero che sia una situazione che si risolva al più presto, ma sono fiducioso che sarà così”.

Anche il tecnico dell’Ajax, Erik Ten Hag, ha salutato il giocatore ai microfoni del Telegraaf:

“Sapevamo già da tempo che sarebbe successo. E se deve succedere è meglio che accada ora, così un posto diventa subito libero per gli altri ragazzi che lo riempiranno”.

“La scorsa stagione grazie alla nostra filosofia di calcio e alla squadra, oltre che alle loro qualità, de Jong e de Ligt sono diventati così bravi da essere richiesti dalle migliori squadre europee. Hanno doti eccezionali”.

“Quando abbiamo cominciato la scorsa stagione, de Jong non aveva mai giocato nel centrocampo dell’Ajax, poi sappiamo tutti com’è finita”.

“Alla fine è diventato indispensabile per noi e per il calcio olandese, quindi perché non potrebbe accadere ad un altro giocatore quest’anno?”.