Tifosi furiosi contro il possibile scambio Icardi-Kean

0
1636

Nell’ultimo periodo sono state numerose le voci di calciomercato che hanno visto coinvolto l’attaccante argentino dell’Inter, Mauro Icardi, compresa la molto chiacchierata trattativa con la Juventus, per un suo possibile scambio con Paulo Dybala.

La Juventus risulta essere ancora al centro dell’interesse del club nerazzurro, visto che ora all’elenco delle trattative, si aggiunge anche la voce insistente di uno scambio (con conguaglio) tra l’attaccante bianconero Moise Kean e, appunto, Icardi, giunto ormai ad un punto di non ritorno con l’Inter.

Il giovane talento bianconero Kean potrebbe diventare utile all’interno delle trattative in corso, per fare cassa dopo l’esborso non indifferente per portare a Torino il difensore olandese Mattjis de Ligt.

Possibilità decisamente non gradita dai tifosi bianconeri che sui social hanno manifestato la loro contrarietà alla partenza del giovane talento bianconero.

La notizia ha scatenato la furia dei tifosi bianconeri, che dopo Antonio Conte alla guida della panchina della squadra rivale, non sono molto disposti a vedere altri bianconeri spostarsi verso la sponda nerazzurra.

Kean è un talento con un grande futuro, Icardi uno che pianta solo grane. Ma come si fa a pensare di scambiarli?”.

“Mi auguro si tratti di bufale! Senti di Kean regalato all’Inter e mi chiedo se qualcuno alla Juventus ha preso una sbronza o un colpo di sole. Giochiamo a comprare i de Ligt per poi venderci anche le braghe?”

“Adesso se si vogliono disfare di Icardi, la Juve dovrebbe pagarlo al massimo 24,8 milioni non un euro in più. È l’antica legge del contrappasso che ce lo impone.
Nessuno scambio con Kean, non diamo una mano ai prescritti”.

Bisognerà capire se Sarri intenderà privarsi di un giovane talento che potrebbe dare un apporto determinante alla squadra bianconera.

Sarri infatti potrebbe avere tra le mani un’importante pedina, che potrebbe davvero diventare preziosa all’interno del progetto che ha in mente in previsione del nuovo campionato ormai alle porte.