Mourinho: “L’Inter quest’anno deve vincere”

0
290

L’ex allenatore dell’Inter, José Mourinho, ospite della Ferrari nelle qualifiche del Gran Premio di Silverstone, è stato intervistato da la Gazzetta dello Sport:

“La Ferrari è qualcosa di speciale“.

Speciale come il soprannome che porta, lo Special One, ha dedicato il fine settimana ai motori, ma tenendo sempre un pensiero costante al calcio.

L’ex allenatore dell’Inter, rimasto nel cuore sei tifosi nerazzurri, ha azzardato un pronostico in previsione del prossimo campionato di Serie A ormai alle porte, che senza dubbio entusiasmerà i tifosi:

Quest’anno i nerazzurri devono vincere la Serie A“, ha commentato Mourinho, chiudendo con un “Sono sicuro“.

Le parole dell’ex allenatore dell’Inter, non fanno altro però che caricare di tensione il già teso ritiro della squadra nerazzurra.

Conte dunque, sempre più costretto a non deludere i tifosi dell’Inter, nonostante una campagna acquisti ancora sterile che ha visto Marotta riuscire a chiudere per ora un solo colpo: Barella.

Grande fiducia nelle potenzialità di quella che è stata la sua ex squadra, guidata ora da Antonio Conte, che si ritrova a dover far fronte alle aspettative altissime dei tifosi, è non solo.

Mourinho ha concluso con un accenno alle sue attività attuali:

“Il calcio mi manca molto. Mi mancano l’adrenalina, il campo, il mio lavoro”.

“In questo momento sto studiando il tedesco”.

E a chi gli chiede se si stia preparando per approdare alla Bundesliga risponde:

“No, sto studiando il tedesco perché mi manca questa lingua”.

“Parlo inglese, spagnolo, portoghese, francese, italiano. Poi, certo, non escludo nulla, neppure la Germania“.