De Ligt alla Juve, comunicato dell’Ajax: “Non convocato in attesa di un possibile trasferimento”

0
538

De Ligt è sempre più vicino a Torino. Oramai non è più questione di ore. Si parla di minuti.

Infatti, con una nota ufficiale l’Ajax ha comunicato che Matthijs de Ligt non partirà con la squadra per l’Austria: si avvicina dunque il passaggio alla Juve.

Matthijs de Ligt non prenderà parte con i suoi compagni dell’Ajax al ritiro in Austria.

La conferma ufficiale è arrivata attraverso una nota del club olandese, che precisa che il giocatore non è partito “in attesa di un possibile trasferimento”.

La notizia è un ulteriore indizio su quanto sia vicina la fumata bianca per il trasferimento alla Juventus del difensore centrale.

Già il quotidiano olandese De Telegraaf, racconta di come i campioni d’Italia abbiamo teso la mano, aumentando l’offerta a 67 milioni per convincere i Lancieri e avvicinare la soglia dei 75 milioni che rappresenta la linea di confine per il successo.

La mossa è significativa, visto che la prima proposta juventina era stata di 65 milioni totali, tra parte fissa (55 milioni) e bonus (10 milioni).

Ora siamo a 67 milioni, cui aggiungere il gioco dei bonus per andare in méta. In più si discute pure su modalità e tempi di pagamento.