Gli auguri social della Juve al suo Gianluca Vialli

0
280

Giornata speciale per l’ex attaccante bianconero Gianluca Vialli, che oggi compie 55 anni e la Vecchia Signora non manca di fare gli auguri al suo ex talento bianconero.

Nel 1992 Vialli arriva alla Juventus, dove rimane fino al 1996, anno in cui, da capitano bianconero, alza al cielo l’ambita coppa di Champions League.

In 4 stagioni in bianconero, in cui è diventato uno dei protagonisti più amati, ha collezionato 145 presenze e 53 gol, portando a casa uno scudetto, una Supercoppa Italiana, una Coppa Uefa e una Champions League.

Gli auguri della Juventus a Gianluca Vialli pubblicati sul profilo ufficiale Twitter:

Vialli in una recente intervista, ha ricordato il periodo buio trascorso a causa della malattia che lo ha colpito qualche anno fa:

“Avevo deciso di non condividere la mia storia finché non mi fossi sentito nelle condizioni fisiche e psicologiche per poterlo fare”.

“Giravo con un maglione sotto la camicia, perché gli altri non si accorgessero di nulla, per essere ancora il Vialli che conoscevano. Poi ho deciso di raccontare la mia storia e metterla in un libro“.

A proposito del suo grande amico Roberto Mancini, Vialli ha commentato:

“Ci siamo parlati tante volte, e lui sapeva che io sapevo che lui sapeva…”.

Quando la notizia è stata di dominio pubblico, tantissimo è stato l’affetto dimostrato a Vialli dai tifosi:

“Mi ha commosso, è quel tipo di supporto e di energia che ti arriva e non può che farti del bene. Ogni tanto ci vuole, dire a se stessi ‘ho fatto qualcosa di buono, la gente si ricorda e mi è vicina in un momento di difficoltà’. Ne approfitto per ringraziarli“.

Vialli aveva poi concluso:

Ora sto bene, sto ancora lavorando sul fisico ma in estate sono stato in vacanza, in costume, e nessuno ha avuto di che lamentarsi. Paradossalmente è un periodo molto felice nella mia vita, sono più equilibrato, ora è tornata la salute e faccio ciò che voglio”.