spot_img
spot_img
sabato, Maggio 25, 2024

Juve, Cuadrado respinge l’offerta dalla Cina: Potrebbe restare

spot_imgspot_img

La Gazzetta dello Sport stamane in edicola fa il punto circa il mercato in uscita della Juventus a pochi giorni dall’inizio ufficiale della stagione bianconera.

In uscita, proseguono le grandi manovre a destra:

Il prescelto per allontanarsi da Torino resta sempre Joao Cancelo e, nonostante qualche piccolo intralcio nei giorni scorsi nella trattativa con il City, la pista che porterebbe il portoghese nella Manchester blu è ancora la più concreta.

Paratici non cede, però, da certe convinzioni: valuta il terzino destro sessanta milioni e ribadisce il no al brasiliano Danilo come parziale contropartita.

Cuadrado, invece, non pare convinto dai segnali preliminari arrivati dallo Shanghai Shenhua, il club cinese che ha già riempito di soldi Stephan El Shaarawy.

Nel caso ci sarebbe per lui un contratto da nababbo e pure la Juve potrebbe fare cassa:

Il colombiano avrebbe, però, solo voglia di ripartire da zero con Sarri.

Con la possibilità di misurarsi in un nuovo, vecchio ruolo: non è, infatti, escluso che Juan arretri sulla linea dei difensori, come all’inizio della sua carriera italiana.

Anche Libero quotidiano è sulla stessa linea del quotidiano sportivo:

Mentre Sarri promette di rilanciare Dybala e Douglas Costa , togliendoli di fatto dal mercato.

Sorte inversa per Mandzukic, Cancelo e Khedira: gli addii dei tre sono tutt’altro che impossibili, col placet del neo allenatore.

Chi si è invece auto tolto dai possibili trasferimenti, quantomeno in Cina, è Cuadrado (31) che ha respinto l’offensiva dello Shanghai Shenhua.

- Advertisement -