Dall’Inghilterra insistono: Mega offerta della Juve per Pogba

0
312
hina.

La Juventus è pronta all’assalto a Paul Pogba.

Secondo quanto riporta il quotidiano britannico “Times”, i dirigenti del club bianconero sono pronti a mettere sul piatto un’offerta faraonica di circa 134 milioni di euro per convincere il Manchester United a cedere nuovamente il gioiello francese.

Sul centrocampista francese c’è sempre la forte forte pressione del Real Madrid di Zinedine Zidane, ma i bianconeri(focalizzati in questo momento sull’acquisto di De Ligt), non mollano la presa e fanno leva soprattutto sulla volontà del giocatore e sui rapporti con il suo agente Mino Raiola, che anche sabato ha ribadito l’intenzione del suo assistito di lasciare il club inglese.

Il campione del mondo potrebbe inoltre presentarsi con qualche giorno di ritardo in Australia per raggiungere i compagni per l’inizio della tournée estiva.

Ricordiamo che solo 48 ore fa Raiola è stato chiarissimo in merito al futuro del polpo:

“Tutti al Manchester United, dai dirigenti fino all’allenatore, conoscono quale sia il desiderio di Paul”.

Vuole andare via e noi stiamo lavorando per accontentarlo”.

Ha il desiderio di fare il prossimo step nella propria carriera. Se partirà con il resto della squadra per la tournée estiva? Non posso dire nulla, vivo giorno per giorno”.

Dalla Spagna, come scrive pure Virgilio sulla propria pagina web dedicata allo sport, invece insistono che l’interesse della Juventus sia solo “un trucco di Raiola per far alzare il prezzo”.

Secondo la trasmissione ‘El Chiringuito’ i blancos sono pronti a sferrare l’assalto decisivo al giocatore con un’offerta di 80 milioni di euro più i cartellini di Toni Kroos e Gareth Bale.

Paul Pogba ieri tra l’altro, rispondendo alla sfida di Zlatan Ibrahimovic nella nuova tendenza dell’estate, la #BottleCapChallenge, ha messo in scena il proprio “Pogtouch” aprendo addirittura due bottglie in una volta, ma soprattutto ha fatto ancora una volta sognare i tifosi della Juventus:

Nel video in questione, pubblicato su Instagram, è vestito con una tuta bianconera. Casualità o indizio di mercato, dopo le parole d’addio al Manchester United?