spot_img
spot_img
giovedì, Maggio 30, 2024

Juve ancora regina… dei francobolli

spot_imgspot_img

SportMediaset “certifica” il nuovo record della Vecchia Signora. Ennesimo francobollo celebrativo per la Juventus.

Stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, è stato ufficialmente emesso da Poste Italiane (raccolto in apposito foglietto) il nuovo francobollo italiano targato Juventus.

Si tratta del 15esimo dedicato alla squadra torinese e del 14esimo legato alla vittoria dei bianconeri nel campionato di Serie A.

La vignetta del francobollo (valido per la posta ordinaria) mostra, su un fondino tricolore, un giocatore della Juventus visto dall’alto che calcia un pallone;

Al centro sono riprodotti il logo della Juventus Football Club e uno scudetto tricolore.

La stampa è realizzata in foglietti di otto esemplari sui cui margini è ripetuto in grande il disegno del calciatore. La tiratura è di due milioni 400 mila esemplari (quindi 300 mila foglietti).

La Juve è la squadra di calcio italiana che ha ricevuto il maggior numero di tributi filatelici.

In particolare sono stati emessi francobolli per gli scudetti vinti nel 1995, 1997, 1998, 2002, 2003, 2005, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018, cui ora si aggiunge il 2019. Infine,

Un francobollo fu emesso anche nel 1996 per la Juve come campione d’Europa grazie alla conquista dell’allora Coppa dei Campioni.

- Advertisement -