spot_img
spot_img
sabato, Giugno 22, 2024

Perin dice no all’ipotesi Portogallo. Vuole solo un club italiano

spot_imgspot_img

Come riportato da TMW, Mattia Perin ha rifiutato la destinazione Portogallo.

Nonostante i contatti tra l’agente Alessandro Lucci, il Benfica e il Porto, il portiere della Juventus vuole restare in Italia.

Sull’estremo difensore restano vigili Milan, Roma e Fiorentina.

E proprio in Italia si registra quella che al momento pare essere solo una suggestione di mercato, ma che nelle prossime ore potrebbe non esserlo più: parliamo di Donnarumma.

Secondo ‘La Repubblica’ infatti la Juventus vorrebbe comporre una coppia tutta italiana con Gigi Buffon, tanto che starebbe lavorando su un clamoroso giro in cui sarebbero coinvolti Szczesny e Perin.

Il portiere polacco infatti verrebbe ceduto al PSG, società che attualmente rappresenta la destinazione più probabile per Donnarumma e che avrebbe offerto Areola più 20 milioni al Milan.

Il ricavato della cessione di Szczesny verrebbe poi girato ai rossoneri insieme al cartellino di Mattia Perin, che lascerà la Juventus dopo una sola stagione e sul quale c’è da registare anche l’interessamente di Porto e Benfica.

Il regista dell’affare, ancora una volta, sarebbe Mino Raiola che d’altronde sta chiudendo con la Juventus l’operazione De Ligt e in bianconero ha già tre suoi assistiti: Luca Pellegrini, Matuidi e Moise Kean.

- Advertisement -