spot_img
spot_img
martedì, Maggio 28, 2024

Bjourou Jean il papà di Moise: “L’Inter è la sua casa”

spot_imgspot_img

Moise Kean è uno dei talenti più cristallini che si trovano in circolazione.

La Juve ovviamente questo lo sa ed è per questo che si muove con i piedi di piombo ogni qual volta arrivano richieste da parte dei club di tutto il mondo per il giovane attaccante.

Nel corso di un’intervista rilasciata a passioneinter.com, il padre di Moise, Bjourou Jean, rivela sogni e speranze del giovane attaccante.

Nel corso dell’intervista Bjourou Jean ha aperto ad un futuro all’Inter del giocatore, da sempre tifoso nerazzurro.

“Tutto è nato quando stavamo camminando per le bancarelle e gli ho detto di scegliere una maglia”.

“Non ha dubitato, scegliendo subito quella nerazzurra di Martins”.

E ancora dice il papà dell’attaccante bianconero: L’Inter è la sua casa: l’ha scelta da piccolo, sicuramente lui vorrebbe andarci”.

Poi dipende dalle offerte che arrivano”.

“Se l’Inter offrirà di più rispetto a quello che prende ora, per me ci andrà”.

“Quando giocava al Torino me lo diceva sempre: “Dopo il Toro portami all’Inter”.

In merito ad altre probabili destinazioni:

Estero? L’ho letto sui giornali ma non ne ho ancora parlato con Raiola”.

“Prima di prendere queste decisioni mi contatterà, visto che pur essendo maggiorenne ha ancora delle radici qui”.

Gli consiglierò di andare all’Inter così sarà anche più vicino a me, invece che andare in Olanda”, conclude Bjourou Jean.

Già qualche mese fa a “Un giorno da pecora” su Rai Radio 1 Biorou Jean Kean, padre dell’attaccante della Juventus e della nazionale di calcio Moise Kean, aveva rilasciato un’intervista in cui era andato davvero a ruota libera su molti temi, dal suo tifo per la Juve a quello del figlio per l’Inter, a dei problemi con la società, che non gli darebbe più i biglietti per lo stadio, fino alle proprie simpatie per Salvini e la Lega.

Dichiarazioni che all’epoca avevano infastidito lo stesso Moise Kean.

Sarà così anche stavolta?

- Advertisement -