Buffon alla Juve: Spunta il tweet del suo annuncio “criptato”

0
102

“L’unica regola del viaggio è non tornare come sei partito. Torna diverso”.

È questo l’ultimo tweet di Gigi Buffon.

Oggi, a distanza di pochi giorni sembra un segnale chiaro del ritorno alla Juve.

A rianalizzarlo ci ha pensato il portale sportivo Gol.com, che appunto scrive:

“Dal 20 giugno ad oggi sono passati 6 giorni”.

“Tanti ne sono bastati per riavvolgere il nastro e dare un’interpretazione all’ultimo ‘tweet’ di Gianluigi Buffon, che rileggendolo suonava un segnale del suo clamoroso ritorno alla Juventus”.

“Scorrendo la bacheca Twitter del portierone di Carrara, si può notare un ‘cinguettio’ nel quale alla luce della notizia dell’imminente avventura-bis tra i pali bianconeri gli indizi si sprecavano.

“L’unica regola del viaggio è non tornare come sei partito. Torna diverso”.

E pensare che proprio su quel cinguettio gli internauti si erano scagliati contro Gigi Buffon il quale appunto, reo secondo questi di aver violanto il limite di velocità (era a 155 km/h) e l’obbligo di avere allacciate le cinture di sicurezza.

Infatti il popolo dei social aveva fatto notare le due infrazioni al portierone.

Gli haters avevano inoltre messo in evidenza la presenza di un pacchetto di sigarette alla sinistra di Buffon, costretto a parare anche queste critiche.