L’Atalanta prova a tenere Buffon in Italia

0
206

Giorni decisivi per il futuro dell’ex portierone della Juventus, Gigi Buffon.

Dopo essere stato svincolato dal Paris Saint-Germain, in molti hanno pensato che fosse arrivato per lui il momento di dare l’addio al calcio, ma è possibile che invece Buffon decida di accettare ancora un’altra sfida prima di annunciare il suo ritiro.

In queste ore si parla di una possibile trattativa con il Porto, in cerca di un sostituto di Iker Casillas, che ha interrotto la sua carriera a causa dell’infarto capitatogli il 1 maggio, mentre si allenava in campo con i compagni del Porto.

Ottima opportunità per Buffon ma non l’unica.

Secondo Gianluca Di Marzio, giornalista Sky, a tentare Gigi Buffon ci sarebbe anche l’Atalanta di Gasperini, che in dote può portare la qualificazione in Champions League.

Le parole del giornalista:

Acquisti da Champions per affrontare al meglio la massima competizione europea: questo l’obiettivo dell’Atalanta che si muove sul mercato per regalare innesti importanti a Gasperini“.

“Proprio in quest’ottica la società nerazzurra si sta muovendo per Gigi Buffon, svincolato dopo l’esperienza in Francia al PSG“.

“Proprio l’Atalanta è la squadra che in Italia si è mossa più concretamente per il portiere ex Juventus”.

Su di lui però al momento è il Porto che ha presentato l’offerta migliore“.

“Il futuro dell’ex portiere della Nazionale è quindi verso il Portogallo, ma l’Atalanta è la squadra che sta cercando di convincere Buffon a restare in Italia“.

L’Atalanta dovrà fare i conti con il grande interesse di Gigi Buffon per il Porto, confermato anche dalle parole di Silvano Martina, procuratore del portiere, che nei giorni scorsi al quotidiano sportivo portoghese O Jogo ha commentato:

L’idea di giocare nel Porto e in Portogallo è di grande interesse per Gigi, perché stiamo parlando di un club con una grande storia e che gioca in Champions League“.