Rai Sport: “Possibile scambio Perin-Reina”

0
183

Il giornalista di Rai Sport, Francesco Rocchi ha fatto il punto sul mercato della Juventus.

In primis Rocchi ha detto la sua in merito al talento della Fiorentina Federico Chiesa, da tempo in cima ai desideri di Fabio Paratici.

“Commisso ha detto che Chiesa non sarà il nuovo Baggio, ma la Juve insiste”.

“L’Inter è sullo sfondo, sarà complicato per Commisso resistere e gestire questa operazione”.

Poi, il giornalista di Rai Sport ha posto l’accento sulla situazione legata ai secondi portieri rispettivamente di Juve e Milan:

Non va sottovalutato un possibile scambio Juve-Milan”, esordisce Rocchi:

“Reina in bianconero, Perin in rossonero”. Scambio posiibile soprattutto in caso di addio di Donnarumma.

Si fa sempre più forte infatti il pressing di Paris Saint-Germain e Manchester United per Gigio Donnarumma.

Il giovane portiere è indubbiamente il giocatore con più mercato nell’organico rossonero, e potrebbe garantire al Milan un’enorme plusvalenza.

Ecco perché il club di Via Aldo Rossi è pronto ad ascoltare eventuali offerte, partendo però da una base di sessanta milioni di euro.

La mancata qualificazione alla Champions League costringerà il Milan a fare almeno una cessione di lusso e in cima alla lista c’è proprio Donnarumma.

Perin, dal canto suo, dopo una stagione da riserva avrebbe la possibilità di diventare titolare nel Milan: ecco perché l’operazione potrebbe soddisfare tutte le parti in questione.

Per quanto riguarda la situazione legata a Mauro Icardi: “In settimana ci sarà un incontro Wanda Nara-Marotta”.

“Conte è stato chiaro, Icardi non rientra nel suo progetto”.

“Tuttavia il duo argentino fa muro e vuole il rinnovo”.

“L’Inter potrebbe mettere Icardi ai margini come successo al Jiangsu al brasiliano Ramires”.

“I nerazzurri vorrebbero lo scambio con Dybala, puntando sul fattore plusvalenza per entrambe”.

Dybala non è convinto dell’Inter, così come lo stesso Paratici, è più un’idea di Marotta”.

I bianconeri potrebbero offrire Cuadrado e Gonzalo Higuain come controproposta, è una soluzione delle ultime ore”, conclude il giornalista di Rai Sport.