Pirlo sul futuro tecnico dell’Inter: “Conte molto meglio di Mourinho”

0
292

L’Inter chiude una stagione faticosa, coronata dall’arrivo della qualificazione in Champions League, che ha fatto tirare un sospiro di sollievo ai nerazzurri e che permetterà di pensare con più motivazioni all’allestimento della squadra per la nuova stagione, a partire dalla guida della panchina.

Uno dei nomi circolati con più insistenza in queste settimane come sostituto di Luciano Spalletti, è quello di Antonio Conte.

E proprio su Antonio Conte, Andrea Pirlo, ex centrocampista di Inter, Milan e Juventus, e proprio con quest’ultima ha vinto tre scudetti alla guida del tecnico leccese, presente in studio a Sky Calcio Club, ha speso parole di stima.

Sul paragone Conte-Mourinho, Pirlo ha risposto:

“Secondo me Conte è molto meglio e dà anche di più di Mourinho, dalla struttura di gioco alla cattiveria agonistica. Al di là della personalità, Conte ha tutto. Ha grande passione, un tratto che lo ha contraddistinto in tutte le squadre dove ha allenato”.

Pirlo ha proseguito, commentando con sicurezza:

“Se andrà all’Inter farà avvicinare i tifosi alla squadra e riuscirà a dare un grande senso di appartenenza a tutti i giocatori”.

Sul futuro di Mauro Icardi con Conte, Pirlo ha commentato:

“Mauro non è una punta adatta al gioco di Antonio. Conte, in attacco, vuole qualcuno che sia in grado di scambiare palla con i compagni e, in questo, Icardi fa molta fatica”.