Fine del rapporto, fra la Juventus U23 e Mauro Zironelli. Pirlo in pole

0
251

La notizia è oramai di dominio pubblico da ore:

Fine del rapporto, fra la Juventus U23 e Mauro Zironelli“, scrive anche il Corriere dello Sport.

Una stagione non esattamente nello stile (di risultati) più abituale alla società bianconera”

“La formazione all’esordio nel campionato di Serie C, da “seconda squadra” ha conosciuto una realtà molto complessa, difficile oltre quanto si era immaginato almeno in sede di programmazione la scorsa estate”.

“Tante sconfitte, alcuni periodi in contro tendenza, ma alla sirena conclusiva una anonima collocazione nella classifica del girone A (dodicesima posizione, che al netto delle penalizzazioni inflitte a Lucchese e Cuneo, sarebbe stata due gradini più in basso)”.

“Intorno a Zironelli il club ha alzato un muro di cinta a protezione, resistendo a ogni tentativo di cambiare in corsa”.

“Ma il divorzio, alla fine, è arrivato”.

“E ora il futuro. La tentazione più intrigante sarebbe un nome doc, un esordio in panchina, un campione del Mondo a Berlino nel 2006: Andrea Pirlo”.

“Suggestioni o concretezza?”, si chiede il Corriere dello Sport.

“Difficile stabilirlo con precisione, di questi tempi. L’ex azzurro ha avviato una collaborazione da commentatore televisivo, cui dovrebbe rinunciare in caso di impegno domenicale in panchina. Intanto se ne parla, e non poco”, conclude il quotidiano sportivo.