Messaggio di Marchisio ai tifosi Juve: “Festeggiate lo scudetto, è storico, vale tanto!”

0
90

Nel corso di un’intervista a TuttoSport, Claudio Marchisio ha commentato il suo addio alla Serie A, ma anche la difficoltà dei tifosi della Juventus a festeggiare l’ottavo scudetto consecutivo.

Sull’addio alla Serie A, Marchisio ha commentato:

Nessun rimpianto, nessun rimorso. E l’ho capito bene quest’anno in Russia. Il calcio italiano, visto da lontano, è eccessivo nei suoi risvolti emotivi. Abbiamo grande passione, cosa giusta, ma è talmente tanta che basta poco per trasformarla in isteria, paranoia o anche violenza. È folle, servirebbe più distacco“.

Non ho vinto la Champions, vero, un peccato perché ogni grande ciclo delle big europee è stato sempre impreziosito da quella Coppa. Ma abbiamo vinto tanto, abbiamo compiuto imprese, abbiamo creato felicità“.

Marchisio ha poi lanciato un messaggio ai tifosi della Juventus:

“Ora mi è incomprensibile la mancanza di gioia del popolo juventino dopo l’ottavo scudetto: festeggiatelo e godetevelo, è importante, è storico, vale tanto. Comprendo la delusione Champions, ma bisogna anche ragionare“.

“Quando è arrivato Cristiano Ronaldo l’attesa è cresciuta in modo abnorme. L’idea di affrontare la Champions con lui aveva alzato il livello delle aspettative sopra la soglia di sicurezza”.

“Ovvio che poi quando cadi da lì ti fai più male, ma non esiste un calciatore, un allenatore o un modo di giocare che ti garantisce la certezza di vincerla, ha concluso Marchisio.