Agnelli si rivolge al tifoso: “Allegri? Resta, ma poi dipende da lui”

0
152

Sono giorni cruciali in casa Juventus, si deve infatti ancora decidere chi sarà l’allenatore della prossima stagione bianconera.

Ora tocca a loro. Ad Andrea Agnelli e Max Allegri. D’altronde il presidente bianconero ha parlato e riparlato con il ceco e con Fabio Paratici, sa esattamente qual è il loro punto di vista, su tutto.

Sulla eventuale conferma di Allegri, sugli interventi da effettuare sul mercato, sui nomi degli eventuali eredi. Agnelli ha registrato e ora si appresta a vedere, una volta per tutte il tecnico prima di prendere delle decisioni definitive.

Perché dal confronto annunciato per mercoledì non ci sarà da parlare solo di un rinnovo da proporre e firmare, ma di tanto, di tutto. E tutto può succedere. Perché Allegri per lasciare deve essere mandato via, anche se Agnelli per cambiare Allegri vorrebbe che fosse il tecnico ad andarsene.

Nella serata poi è arrivata una clamorosa indiscrezione riportata dalla Gazzetta dello Sport.

Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, avrebbe fornito un indizio sul futuro di Massimiliano Allegri nel corso della sua visita serale a Stresa (Verbania), dove ha partecipato all’evento benefico organizzato dal club Mottarone e dal club Malpensa.

Il numero uno del club bianconero non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali, però, come riportano anche a Mediaset, avrebbe confessato ad un tifoso juventino presente all’evento sul lago Maggiore che il tecnico dovrebbe restare a Torino:

“Allegri rimane, ma poi dipende da lui”, le parole del presidente.

Lo stesso Allegri, a margine della sfida con la Roma, aveva affermato: “Prima dell’Ajax ho comunicato al presidente che sarei rimasto”.

E pure il presidente Agnelli si era già espresso nell’immediato post-partita con l’Ajax in maniera apparentemente molto decisa sul fatto che Allegri sarebbe rimasto alla guida dei bianconeri per almeno un altro anno di contratto, cercando di portare a compimento, con la vittoria della Champions, il percorso fatto in questi cinque anni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.