spot_img
spot_img
lunedì, Aprile 15, 2024

Inter – Juve 1- 0 al primo tempo

spot_imgspot_img

A San Siro va in scena un derby d’Italia meno decisivo di altri anni, ma pur sempre spettacolare: la Juve già scudettata, l’Inter vicina alla Champions.
Inter in vantaggio con Nainggolan.

L’allenatore bianconero dovrebbe proporre un 3-5-2 con Szczesny in porta, Bonucci e Chiellini in difesa affiancati da Emre Can; sugli esterni Cancelo a destra e Alex Sandro a sinistra, a centrocampo Pjanic in cabina di regia, con la strana coppia Matuidi-Cuadrado ai suoi lati. La coppia d’attacco – obbligata viste le assenze di Dybala e Mandzukic – dovrebbe essere Bernardeschi-Ronaldo, con Kean pronto a subentrare dalla panchina.

Spalletti dovrebbe confermare 10/11 della squadra che ha pareggiato contro i giallorossi, con l’unica novità rappresentata dal rientro di Brozovic dall’infortunio.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez. All. Spalletti

Juventus (3-5-2): Szczesny; Emre Can, Bonucci, Chiellini; Cancelo, Cuadrado, Pjanic, Matuidi, Alex Sandro; Bernardeschi, Ronaldo. All. Allegri

- Advertisement -