spot_img
spot_img
domenica, Maggio 19, 2024

Auguri social della Juventus all’ex bianconero Massimo Carrera

spot_imgspot_img

L’ex difensore della Juventus, Massimo Carrera, oggi compie 55 anni, e la Vecchia Signora non manca di fare gli auguri al suo ex bianconero.

L’ex difensore bianconero ha disputato cinque stagioni a Torino, dal 1991 al 1996, vincendo tutto: uno scudetto, una Coppa Italia, una Supercoppa italiana, una Coppa Uefa e una Champions League.

Nell’anno 2009 aveva fatto ritorno a Torino, prima come coordinatore tecnico del settore giovanile, poi come collaboratore di Antonio Conte.

Nelle prime 10 gare della stagione 2012-2013, causa squalifica di Conte, Massimo Carrera aveva preso posto sulla panchina dei bianconeri e aveva condotto la Juventus alla vittoria della Supercoppa contro il Napoli, uscendo imbattuto dall’avventura.

Sul profilo ufficiale Twitter la Juventus ha fatto gli auguri a Massimo Carrera accompagnandoli con una sua foto di quando ancora indossava la maglia bianconera:

Carrera ha poi avuto diverse altre esperienze, ma è rimasto un uomo per sempre legato alla Vecchia Signora.

In una recente intervista gli era stato infatti chiesto quale fosse, fra tutte, la piazza rimasta nel cuore, e Carrera aveva risposto:

“Sono rimasto legato a tutte le squadre in cui ho giocato, anche perché non ho cambiato tantissime squadre. Ho fatto 5 anni a Bari, 5 a Bergamo, 7 alla Juve, ho cambiato poche città e quindi tutte le squadre in cui ho giocato mi sono rimaste nel cuore. Poi essendo juventino ho una simpatia per Torino“.

Alla domanda se si fosse trovato pronto per guidare la Juventus come vice di Antonio Conte, aveva detto:

“Ero già alla Juve, ho avuto la fortuna di lavorare con Conte, quindi mi sentivo pronto”.

E sulla possibilità di un ritorno di Conte in Italia, aveva risposto:

“Non so cosa voglia fare lui, è una risposta che solo lui può dare. È un vincente di natura, qualsiasi squadra penso abbia la voglia di avere un allenatore come Conte. Poi dopo bisogna vedere tutto quello che c’è dietro”.

- Advertisement -