Women Juve: È ancora scudetto!

0
185

La Juventus femminile è campione d’Italia donne per la seconda stagione di fila in due soli anni di storia.

Le bianconere nell’ultima giornata di campionato hanno conquistato il tricolore vincendo con un netto 3-0 sul campo del Verona, tenendo così a distanza Fiorentina e Milan, che erano ancora artimeticamente in corsa per lo scudetto.

A due anni dalla nascita della squadra, le bianconere quindi centrano l’obiettivo del secondo titolo consecutivo a poche ore dalla partita di calcio maschile Juventus-Fiorentina che potrebbe consegnare un altro scudetto.

A firmare il successo della Juve con l’Hellas sono state Ekroth nel primo tempo, poi nella ripresa il raddoppio con Girelli e la rete di Aluko che chiude il match.

Alla Fiorentina non basta il successo per 2-1 sulla Roma: la squadra viola termina al secondo posto che vale anche la qualificazione alla Champions.

Ultima giornata con sconfitta invece per il Milan di Carolina Morace, battuto in casa 2-1 dal Chievo.

Un anno, quello della Juventus Women, che rimarrà alla storia per la prima partita giocata all’Allianz Stadium, completamente esaurito per il big match poi vinto proprio contro la Fiorentina (1-0 in finale).

Poco fa Stefano Braghin, responsabile della Juventus Women, ha parlato a Sky Sport dopo lo scudetto vinto a Verona.

“Brave le ragazze, lo staff. Tutte. Scudetto? Si cerca di sbagliare il meno possibile, di fare le cose semplici e di metterle nelle migliori condizioni. Noi dirigenti siamo di supporto”.

“Vengo dai dilettanti, dalla passione. Qui ce n’è tante e va unita alla professionalità delle ragazze. Pensiamo alla finale di Coppa, a recuperare le energie. Futuro? Ci pensiamo da un po’, cerchiamo di continuare questa fantastica avventura”.

“Milan e Fiorentina ci hanno impegnato molto, eravamo simili come valori e il campionato si è spostato di molto come valori. Grandi avversari, complimenti a loro”, ha concluso Stefano Braghin.

Il 28 aprile inoltre la squadra di Rita Guarino si scontrerà con la Fiorentina per la conquista della Coppa Italia. In semifinale, la Juventus ha eliminato il Milan, mentre la Viola ha avuto la meglio sulla Roma. Dal 7 giugno, invece, la Nazionale italiana giocherà i Mondiali di calcio femminile, in programma in Francia.