Claudio Marchisio alla sua Juve: “Un sogno in frantumi che si ricostruirà”

0
270

Il fischio finale all’Allianz Stadium ha gelato i bianconeri e i loro tifosi, impietriti davanti ad un risultato decisamente inatteso.

La Juventus è stata è stata spazzata via dall’Ajax, quella Juve costruita per competere in Champions, con l’aiuto di Cristiano Ronaldo per il quale ha fatto un colossale investimento.

Il gol di Cristiano Ronaldo ha regalato l’illusione, ma non è bastato a evitare una serata da incubo. Il gioco efficace e intenso degli olandesi ha permesso di regalare all’Ajax un’altra notte magica, dopo quella contro il Real Madrid.

L’Ajax, con i suoi giovani giocatori forti e capaci, è la rivelazione di quest’edizione della massima competizione europea.

Dopo aver letteralmente travolto il Real Madrid, hanno ripetuto la stessa straordinaria prestazione in casa dei bianconeri, lasciando gli uomini di Allegri stravolti per la mancata qualificazione alle semifinali.

E ancora più sconvolto per l’esito della gara sarà il campione portoghese Cristiano Ronaldo che mancherà, dopo otto anni, alle semifinali della Champions, dove aveva regnato insieme al Real Madrid.

E nel dopo partita, in cui i bianconeri e i loro tifosi cercano di riprendersi dalla grande delusione, arriva il messaggio dell’ex centrocampista bianconero, sempre amatissimo, Claudio Marchisio.

Da lui, parole di conforto ad una Juventus al momento acciaccata, insieme all‘invito a tenere alto il morale nonostante il deludente risultato.

Il Principino, che è rimasto legatissimo alla Vecchia Signora, augura alla sua Juve e ai suoi ex compagni una veloce ripresa, in vista della prossima stagione.

“Quando un sogno va in frantumi devi avere la forza di raccoglierne ogni pezzo e di ricostruirlo. Questo devono fare le grandi squadre. Questa è la Juventus, fidatevi di chi la conosce bene! #JuveAjax #FinoAllaFine #ForzaJuve”.

L’ex bianconero, nonostante la sua fede calcistica, non dimentica di essere uno sportivo, e rende onore alla prestazione dell’Ajax, inviando un messaggio di complimenti ai lancieri: