spot_img
spot_img
mercoledì, Marzo 29, 2023

La delusione di Varriale per la sconfitta del Napoli scatena l’ironia dei tifosi juventini

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Partita tutta da dimenticare quella del Napoli contro l’Arsenal in Europa League.

Molta la delusione dei tifosi azzurri, per il mortificante risultato di 2-0 rimediato a Londra dagli uomini di Ancelotti.

E lo sconforto per l’insuccesso è venuto fuori in tutta la sua amarezza in un duro tweet del tifoso del Napoli, il vice direttore di RaiSportEnrico Varriale.

Il giornalista napoletano su Twitter ha commentato:

“I campanelli d’allarme suonati da un mese si sono materializzati tutti nel primo tempo del Napoli contro l’Arsenal. Centrocampo e esterni asfaltati, attacco inesistente senza Milik che Ancelotti lascia in panca. Squadra molle tenuta in vita solo da un grande Meret”.

Parole che hanno scatenato l’ironia dei tifosi della Vecchia Signora, che hanno colto l’occasione per lanciare frecciatine al vice direttore di RaiSport per la sua fede azzurra.

Un’opportunità ghiotta per i tifosi bianconeri, che hanno punzecchiato ironicamente il giornalista, in particolare ricordandogli gli scudetti “persi in albergo a Firenze”“Neanche a Londra ci sono hotel accoglienti?”

oppure

“Come, la squadra che gioca il miglior calcio d’Italia asfaltata?”

“Però avete battuto più calci d’angolo…”

“Tutta colpa del fatturato della Juventus”

“Tutta colpa delle seria A poco allenante per il Napoli”

“Il Napoli deve ringraziare Meret e gli errori degli attaccanti dell’Arsenal altrimenti poteva finire molto peggio, intanto Ramsey ha già preso le misure”.

Tifosi avversari critici, che non mancano di ricordare la polemica degli azzurri a seguito delle parole della giornalista di Sky Sport, Ilaria D’amico: “Dai che al ritorno fate scoppiare petardi sotto il loro hotel, in stile napoletano, e fate tre a zero, in stile juventino”.

Ma tra le risposte, anche quelle sconsolate di altri tifosi azzurri:

“Siamo ormai fuori anche dalla Europa League. Stavamo con la testa al Chievo? È l’unica spiegazione che so darmi, e non sono sarcastico”.

Il tweet di Enrico Varriale:

- Advertisement -