Ronaldo presente alla Partita del Cuore all’Allianz Stadium

0
319

La Nazionale Italiana Cantanti e i Campioni per la Ricerca scenderanno in campo all’Allianz Stadium il prossimo 27 maggio per la 28ª edizione della ‘Partita del Cuore’.

Presenti i campioni della Juventus del presente e del passato: sarà Cristiano Ronaldo a dare il calcio d’inizio, mentre il tre volte Pallone d’Oro Michel Platini, vestirà i panni di allenatore dei Campioni per la Ricerca e avrà come vice Gianluca Vialli.

La Nazionale Cantanti sarà capitanata da Paolo Belli, mentre Gianni Morandi vestirà i panni dell’allenatore e sarà affiancato da Marco Masini.

Tanti i campioni del mondo dello sport presenti, tra cui i piloti della Ferrari, Sebastian Vettel e Charles Leclerc.

Il presidente della Juventus Andrea Agnelli, che per l’occasione sarà il capitano della squadra, ha dichiarato:

“L’obiettivo è quello di raggiungere, ma anche superare il record di contributi raccolti nel 2015: 2 milioni e 111mila euro. Quello della ricerca è un mondo che ha bisogno di un grandissimo impegno e il fatto che la partita si svolgerà di nuovo nello stadio della Juventus, mi rende molto felice”.

Il ricavato dell’evento sarà destinato alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro e Fondazione Telethon.

Allegra Agnelli, presidente della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro, ha dichiarato:

“Continuiamo un percorso insieme per dare, attraverso questo evento unico di sport e solidarietà, un contributo fondamentale all’Istituto di Candiolo, dove ricerca e cura vivono fianco a fianco per combattere nel modo più efficace possibile la difficile battaglia contro il cancro”.

Torino ha ospitato l’evento nel 2013, nel 2015 e nel 2017, e proprio due anni fa alla prima cittadina di Torino, Chiara Appendino, fu dato l’onore di dare il calcio d’inizio della Partita del Cuore, compito che quest’anno lascerà a CR7:

“Torino negli anni è sempre stata attenta ai temi della ricerca. Anche questa volta quello del 27 maggio all’Allianz Stadium sarà un momento di spettacolo e di solidarietà e sono sicura che, come l’ultima volta, la città risponderà positivamente”, ha dichiarato la sindaca.