spot_img
spot_img
lunedì, Aprile 15, 2024

Finale Champions? Mourinho: “Sarà Juventus-Barcellona”

spot_imgspot_img

Jose Mourinho è stato intervistato dall’Agence France-Presse.

Aspettando di tornare in gioco per poter competer a un terzo titolo in Champions League, così da pregiare i conti con Zinedine Zidane, Carlo Ancelotti e Bob Paisley, lo Special One intanto commenta la Champions in corso e  prevede che la finale se la giocheranno Cristiano Ronaldo e Leo Messi.

Juventus e Barcellona hanno esperienza e un giocatore speciale a testa“, dice l’allenatore portoghese.

La Juventus e il Barcellona  – ha detto Mou all’AFP – sono due grandi candidate per questa Champions League, ma ci sono anche le squadre inglesi, l’Ajax e il Porto. Tutti parlano di Ronaldo e Messi, ma io preferisco parlare di Juventus e Barcellona. Il mondo si concentra di più sulle individualità, ma io sarò sempre un allenatore di calcio e il calcio continua ad essere uno sport di squadra“.

Bianconeri e blaugranaha continuato Mou – però, hanno esperienza, talento e un giocatore speciale a testa. Normalmente, dove ci sono questi giocatori speciali, le squadre finiscono per diventare le migliori“.

Mourinho conta di tornare presto ad allenare per poter vincere la sua terza Champions League ma anche, perché no,  la terza Europa League :

Spero di tornare presto in corsa per la Champions, ma a volte, quando sei fuori, devi imparare a vincere altre cose. Quando sono arrivato al Manchester United nel 2016, non eravamo in Champions e ho dovuto vincere l’Europa League. Se potessi vincere una terza Champions sarebbe spettacolare, ma anche se dovessi vincere una terza Europa League non sarebbe male“.

Dove? Mourinho, che ha allenato nel suo paese nativo, il Portogallo, in Inghilterra, Italia e Spagna, ha lasciato la porta aperta per tornare in quelle leghe ma non ha chiuso quella che lo porterebbe in uno nuovo paese.

Posso tornare in un paese in cui sono già stato – ha detto -, ma posso anche provare a fare qualcosa di molto importante, che è lavorare in un quinto paese e cercare di vincere tutto nel quinto paese come ho fatto nei precedenti“. Cioè in Francia col PSG.

- Advertisement -