spot_img
spot_img
martedì, Aprile 16, 2024

Baresi elogia Ronaldo: “Per merito suo il calcio italiano è rinato”

spot_imgspot_img

Così come molti osservatori del mondo del calcio, il 58enne Franco Baresi, è sotto l’incantesimo del campione portoghese Cristiano Ronaldo.

Baresi, considerato uno dei più grandi difensori di sempre, ha commentato all’agenzia France Press di Londra, l’effetto dell’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus all’inizio di questa stagione.

L’ex calciatore ha evidenziato come l’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus, agli occhi del mondo, abbia contribuito a ‘rivitalizzare‘ il calcio italiano, e ad aumentare ‘l’interesse‘ per il campionato italiano di Serie A, attirando nuovamente i nomi delle star:

“C’è stato un risveglio nel calcio italiano, che sta vivendo una nuova espansione. L’arrivo di un grande giocatore come Ronaldo, è stato un segnale molto chiaro e positivo per i club italiani, in particolare per le competizioni europee. Gli italiani sono tornati alle buone prestazioni in Europa”.

Un suo commento sul confronto tra la Juve e le squadre inseguitrici della capolista:

“La Juve ha dominato nelle ultime sette o otto stagioni, mentre il Milan e l’Inter hanno attraversato un momento difficile, con i cambi di proprietà”.

“Il Milan e l’Inter sono le uniche due squadre con la storia, il marchio, il seguito e la struttura, mentre alla Roma e al Napoli mancano alcuni di questi elementi”.

Baresi ha poi commentato la direzione della panchina del Milan, da parte di Gennaro Gattuso:

“Ha attraversato un momento difficile, ma sta facendo un buon lavoro, sta facendo molto, molto bene”.

Baresi ha inoltre rivelato la sua completa fiducia in Roberto Mancini, ct della Nazionale:

“Mancini ha avviato un progetto e ha inserito giovani giocatori di talento nella squadra, quindi abbiamo speranza”.

- Advertisement -