Clamoroso dalla Spagna: “La Uefa può squalificare Ronaldo”

0
197

Cristiano Ronaldo a rischio squalifica in Champions.

È questa la clamorosa notizia che arriva dalla Spagna, e che metterebbe a rischio la presenza del campione portoghese in Champions League.

La Uefa, infatti, grazie alle immagini televisive procurate da Movistar+, aprirà un’indagine in cui esaminerà l’esultanza di CR7 a fine partita, immagini che lo mostrano con le mani all’altezza dei fianchi a mostrare gli attributi, ricordando così l’infelice gesto del tecnico avversario Simeone, di qualche settimana prima.

Immagini non passate di certo inosservate e che hanno fatto il giro del mondo.

Precedente già creato dal tecnico dell’Atletico, Simeone che, a seguito del gesto in cui mostrava gli attributi nella partita di andata, ha ricevuto dalla Uefa una multa da 20mila euro per “condotta antisportiva”, nessuna squalifica, e ha potuto così seguire la sfida di ritorno dalla sua panchina.

Ma per Cristiano Ronaldo le cose potrebbero andare diversamente.

Il campione portoghese potrebbe rischiare una multa come Simeone ma, se il suo gesto verrà considerato dalla Uefa come irrispettoso verso i tifosi avversari, per lui arriverebbe la punizione più pesante, e cioè la squalifica.

Il regolamento parla chiaro, e una provocazione diretta ai tifosi avversari è punibile con uno stop forzato.

La differenza tra i due episodi, è che il tecnico Simeone si rivolse al proprio pubblico, un comportamento senza dubbio inopportuno ma che è stato giudicato punibile con la sola ammenda e nient’altro, mentre Ronaldo avrebbe l’aggravante di aver esibito la sua provocazione direttamente al settore occupato dai tifosi dell’Atletico, mettendolo così a rischio squalifica.

El Chiringuito’ parla di “incitamento alla violenza”, mentre il quotidiano spagnolo ‘Mundo Deportivo’ parla appunto di un rischio sanzione economica e una squalifica sportiva, decisione che spetta al Comitato di Controllo, Etica e Disciplina della Uefa, che valuterà se ci sia stata o meno l’intenzione da parte di Ronaldo, di provocare i tifosi avversari presenti all’Allianz Stadium.

Seguiranno notizie più precise nei prossimi giorni, intanto è grande la preoccupazione dei bianconeri, che rischiano di non poter far scendere in campo il fondamentale Ronaldo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.