spot_img
spot_img
lunedì, Aprile 15, 2024

Zinedine Zidane è il nuovo allenatore del Real Madrid

spot_imgspot_img

Zinedine Zidane è il nuovo allenatore del Real Madrid.

Ieri sera, dopo la sofferta vittoria a Valladolid Emilio Butragueno era andato a fare l’intervista di rito in televisione e non aveva confermato la continuità di Solari, definendolo uno “splendido professionista”, ma senza ratificarlo. Si sapeva che Solari aveva i giorni contati e che sarebbe rimasto in carica fino a quando il Madrid non avesse trovato un sostituto, cosa meno facile del previsto.

Nessun traghettatore alla vista, due i nomi sul tavolo, Zidane e Mourinho. Il primo sembrava avesse detto no, così hanno scritto in tanti qui a Madrid, a cominciare dal Pais in edicola questa mattina, sul secondo, partito in pole position, erano via via aumentati i dubbi legati al carattere, all’ambiente, ai recenti fallimenti, al pessimo rapporto con parte dello spogliatoio, a iniziare dal capitano Sergio Ramos. Inevitabile tornare forte su Zizou.

Zinedine Zidane torna a sedersi sulla panchina del Real Madrid. Tramite un comunicato ufficiale, apparso sul sito ufficiale, è stato reso noto l’esonero di Santiago Solari e il ritorno di Zizou alle Merengues.

Ecco il comunicato ufficiale del Real Madrid.

Zidane ha firmato un contratto fino al 2022, riabbracciando la causa madrilena dopo averla salutata con la vittoria della Champions League contro il Liverpool. Questa sera, alle ore 20, la conferenza stampa di presentazione.Firma fino al 30 giugno 2022. Con lui in panchina, la squadra ha vinto 3 Champions, 2 coppe del mondo per club, 2 Supercoppe europee, 1 campionato e 1 Supercoppa spagnola.
Zinedine Zidane (23/06/1972, Marsiglia) è il nuovo allenatore del Real Madrid . Il francese torna al club dove ha fatto la storia come giocatore e come allenatore. Con lui in panchina, la squadra ha recitato in una delle epoche più gloriose della leggenda del miglior club del mondo. Nei suoi due anni e cinque mesi, i bianchi hanno raccolto 9 titoli: 3 Champions League , 2 coppe del mondo per club , 2 Supercoppe europee , 1 campionato e 1 Supercoppa spagnola .

La storia del Real Madrid e Zidane vanno di pari passo. Eroe della “novena” con il suo gol indimenticabile a Glasgow, è rimasto legato al Real Madrid dopo il suo ritiro. Secondo allenatore della squadra del decimo, poi è andato a guidare la Castiglia fino al 4 gennaio 2016 quando è stato nominato allenatore della prima squadra, posizione detenuta fino al 31 maggio 2018. In meno di tre stagioni ha raggiunto una pietra miliare che nessuno Era riuscito a diventare l’unico allenatore della storia a vincere 3 coppe europee di fila.

- Advertisement -