spot_img
spot_img
venerdì, Febbraio 23, 2024

Inter: Nuovo incontro nel pomeriggio tra Marotta e l’avvocato di Icardi

Mauro Icardi non torna in gruppo.

E’ questo il risultato del summit che che si è tenuto l’altro giorno tra Marotta e l’enourage dell’argentino.

“Il centravanti nerazzurro – si legge nel sito della Gazzetta delloSport – è arrivato ad Appiano Gentile alle 9.30 ed è andato via verso le 13: per lui niente allenamento stamattina con la squadra di ritorno dall’Europa League ma soltanto un altro giorno di lavoro personalizzato in palestra”.

“Nel frattempo – riporta la Gazzetta – sempre in mattinata, l’avvocato Nicoletti (il professionista vicino a Moratti che sta curando la mediazione per il numero 9) e l’a.d. Marotta hanno avuto un contatto telefonico nel quale si sono dati appuntamento ad oggi pomeriggio”.

Si cerca di chiarire quale sarà il percorso di rientro in squadra del bomber argentino.
Non sembra a questo punto probabile un ritorno di Maurito Icardi per domenica contro la Spal.

Intanto il precedente incontro, che è avvenuto nell’ufficio di Wanda, è servito per fare il punto della situazione e non sprecare altro tempo: l’unica certezza è che tutti vogliono arrivare a una soluzione positiva per entrambi le parti.

Il fatto che Mauro e Wanda si siano fatti accompagnare anche dall’avvocato Paolo Nicoletti, (che sarà presente, ribadiamo, anche nell’imminente incontro pomeridiano) il quale ha un passato da subcommissario della Lega ed è già stato al fianco di Moratti nell’affare Ronaldo-Barcellona, lo testimonia: è una figura di mediazione, un profilo distensivo che dimostra come la coppia argentina non abbia eretto un muro davanti alla questione.
Icardi quindi è pronto a tornare a disposizione di Spalletti per il derby?

Difficile, se non impossibile, dirlo adesso.

Oramai non si fanno più pronostici dopo che anche a margine del precedente incontro dall’Inter era filtrato ottimismo sulla natura del summit, e dove la società nerazzurra, mediate un tweet, informava: “Si è trattato di un incontro cordiale volto alla ricerca di una soluzione”, salvo poi vedere Icardi ancora fuori rosa.

- Advertisement -