spot_img
spot_img
sabato, Febbraio 24, 2024

Capello sprona la Juve: “La sconfitta del Real darà grande motivazione a CR7 e alla Juve”

Fabio Capello, ex tecnico della Juventus e attuale opinionista di Sky Sport, ha commentato la sfida di Champions League che ha visto crollare il Real Madrid per mano di uno straripante Ajax, che ha dato prova di un’eccezionale capacità di rimontare la sconfitta dell’andata.

Durissima e inattesa sconfitta per il Real Madrid, che è stata battuta ed eliminata dalla Champions League contro ogni previsione.

Capello, pensando all’attesa sfida in cui saranno impegnati il prossimo martedì i bianconeri contro l’Atletico Madrid, ha rivolto parole incoraggianti ai bianconeri:

È una sconfitta che darà motivazione a Cristiano Ronaldo. Ma non solo a lui, a tutta la Juve. Adesso i bianconeri devono dimostrare di potercela fare“.

Capello ha continuato:

“E poi sarebbe bellissimo vedere entrambe le squadre di Madrid eliminate nell’anno in cui la finale di Champions League sarà a Madrid”.

Un ultimo pensiero rivolto al futuro della panchina dello sconfitto Real Madrid:

“Ci sono giocatori, in questo Real Madrid, che soffrono quando devono fare la differenza al Bernabeu. Alcuni giovani sono stati sopravvalutati, l’unico che sta facendo qualcosa è Vinicius. Gli altri, invece, non hanno la personalità per sopportare il peso della maglia. Io la leggo così. Siamo sicuri, adesso, che Florentino Perez sarà ancora presidente? Io no, perché è già la seconda volta che si vive una situazione simile. Il prossimo allenatore? Ci sta che venga richiamato Mourinho“.

- Advertisement -