domenica, Novembre 27, 2022

Paratici tranquillizza tutti: “Allegri è bravissimo”

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Il direttore sportivo della Juventus, Fabio Paratici, è tornato a parlare dell’amara sconfitta rimediata dalla Juventus contro l’Atletico Madrid in Champions League.

Ai microfoni di Sky Sport, il dirigente bianconero ha dichiarato:

“Quando lavori alla Juve o qualsiasi altro grande club, la pressione ce l’hai comunque, Ronaldo o no. Senti la pressione di vincere, è giusto così, siamo abituati, non è che non la sentiamo”.

Siamo professionisti di alto livello e la pressione ce la mettiamo da soli, per le aspettative che mettiamo su noi stessi. Giocare in Champions non è come giocare una gara di qualsiasi campionato, sono partite più impegnative”.

“Cambi tardivi a Madrid? Col senno di poi si può sempre dire tutto e il contrario di tutto. Allegri è un allenatore bravissimo e l’ha dimostrato in questi anni”.

“Siamo abituati a giocare gare ogni quattro cinque giorni in media, quando si passa una partita vinta o persa che sia, ci si deve caricare al meglio per focalizzarci su quella successiva. Giochiamo sempre per fare la miglior prestazione possibile, ha concluso Paratici.

- Advertisement -